lunedì, marzo 19, 2007

Nelle città senza mare, chissà a cosa si rivolge la gente per ritrovare il proprio equilibrio?

Banana Yoshimoto Tsugumi

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Il mare assume svariate forme, così che la gente riesca a ritrovare il proprio equilibrio, anche lontano dai propri luoghi......... basta solo capire quale forma ha assunto per noi il mare.

fabio ha detto...

In una citta` senza mare, la gente si appoggia alle persone che ha di fianco, come tanti birilli nel rimorchio di un camion che viaggia in una strada di campagna.